Hotel Westin Excelsior di Roma: le suite più belle

24 Luglio 2017, di Livia Liberatore

Situato in uno dei palazzi più maestosi di Via Veneto a Roma, l’hotel Westin Excelsior è famoso in tutto il mondo per la sua cupola e per le sue suite di lusso. Le suite sono di quattro tipi e sono tutte dotate di letti Westin Heavenly Bed, che permettono un riposo rigenerante. Si tratta di letti con lenzuola bianche a 250 fili, piumini d’oca, cuscini soffici e materassi con sovramaterasso personalizzati.

L’hotel è progettato per soddisfare le esigenze di business travellers e viaggiatori per piacere. A disposizione degli ospiti ci sono una palestra, bar e ristoranti, servizi spa personalizzati in camera e un’accoglienza speciale con composizioni floreali, profumi rilassanti di tè bianco e luci e musica d’atmosfera. Ecco le quattro tipologie di suite del Westin Excelsior Hotel:

  • Villa la Cupola: è la più grande suite d’Italia, quasi 1100 metri quadrati, strutturata su due piani. Occupa la cupola dell’hotel, all’interno della quale si estende il salotto. Il soffitto si innalza fino a 12 metri ed è affrescato. La suite ha una sala da pranzo rivestita da ricchi pannelli dove possono sedersi fino a dieci persone e sei camere da letto. A ciò si aggiungono una sala fitness, sauna, bagno turco, vasca idromassaggio Jacuzzi e solarium privati. Tutto con una vista che spazia sulla città di Roma. La suite è dotata inoltre di una sala riunioni, di un cinema privato e di una cantina per i vini.
  • Imperial Suite: si trova al primo piano dell’hotel, con vista su Via Veneto e sui giardini dell’ambasciata americana. E’ stata nominata migliore suite di hotel italiani dal World Travel Awards. Si compone di un’area per il pranzo con gazebo, sala riunioni per dieci persone con studio privato collegato, due camere da letto e quattro bagni in marmo di Siena e Carrara.
  • Suite Via Veneto: il Westin Excelsior offre tre suite di questo tipo, che si trovano all’angolo della facciata, sotto la cupola dell’hotel e offrono la visuale su Via Veneto. Le suite sono arredate in stile contemporaneo e Biedermaier con mobili pratici e confortevoli. I tre locali hanno salotti floreali, spaziosi, circolari e in marmo. I soggiorni presentano un pavimento in marmo con un camino decorativo, opere d’arte d’epoca e muri damascati. L’ampiezza delle suite è di 65 metri quadrati.
  • Grandluxe Suite: formate da un ingresso, un soggiorno spazioso, una camera da letto e un bagno principale per un totale di 75 metri quadrati. Nella camera da letto si trovano anche un divano e una poltrona. Il salotto comprende un altro divano, sedie e tavoli. Il tutto è arredato con tappeti, tende in velluto e lampadari in vetro di Boemia.