GIUSTIZIA USA VUOLE LOPEZ IL TERRIBILE

23 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti e’ intenzionato a chiedere al governo spagnolo l’estradizione di Jose Ignacio Lopez de Arriortua, il supermanager accusato di essere passato da General Motors a Volkswagen portandosi dietro importanti segreti industriali.

Lopez, chiamato dagli amici ‘Superlopez’ e ‘Lopez il Terribile’ dai detrattori, e’ stato responsabile acquisti di GM sino al 1993, quando passo’ armi e bagagli alla tedesca Volkswagen.

In dote Lopez porto’ documenti riservati, progetti per nuovi modelli di auto, contatti privilegiati con i fornitori di componentistica.

Travolto dallo scandalo, Lopez fu costretto ad abbandonare Volkswagen nel 1996 per ritirarsi a Bilbao, nella natia Spagna. Un grave incidente stradale ha pero’ guastato il dorato esilio.

I legali che assistono Lopez hanno dichiarato che le attuali condizioni di salute del manager non sono compatibili con il suo trasferimento negli Stati Uniti e che, in ogni caso, il trattato che regola le estradizioni dalla Spagna non si applica ai reati in questione.