FRIGORIFERI FIRMATI MERLONI ANCHE IN RUSSIA

3 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alla vigilia dell’arrivo del Presidente Russo a Roma (Vladimir Putin sarà lunedì in Italia) la Merloni Elettrodomestici annuncia l’acquisto del 100% del più grande produttore russo di frigoriferi, la Stinol.

Stinol, che copre il 40% del mercato interno, sarà acquistata per $119,3 milioni.

Nell’accordo è compreso un piano industriale con investimenti di altri $50 milioni nei prossimi tre anni.

La Stinol produce un milione di frigoriferi l’anno nello stabilimento di Lpetzk, 400 chilometri a sud di Mosca.

Lo stabilimento, costruito dalla Merloni Progetti, impiega 6000 persone e fattura $110 milioni.