FINMECCANICA STRINGE I TEMPI PER IL COLLOCAMENTO

8 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Finmeccanica a passo di marcia verso il collocamento; secondo indiscrezioni di mercato, la societa’ guidata da Sergio Carbone e Alberto Lina dovrebbe iniziare il “roadshow” il prossimo 29 maggio.

I vertici di Finmeccanica hanno avviato nei giorni scorsi contatti con le principali banche d’affari e investitori istituzionali e stanno studiando, d’intesa con i sindacati, agevolazioni per vendere i titoli della societa’ ai dipendenti.

Nessuna indicazione e’ trapelata sinora sul prezzo del collocamento.

La privatizzazione di Finmeccanica, attualmente controllata per un 54% dall’Iri e per un 29% dal Tesoro, prevede la cessione sul mercato di circa un 50% della società (il valore dell’ operazione dovrebbe aggirarsi intorno ai 12.000 miliardi di lire) in modo che al ministero di Via XX Settembre resti in mano una quota di circa il 30%.

A ciascuno degli investitori istituzionali non potrà andare più del 3%, pari a circa 500 miliardi di lire; la stessa quota che sara’ riservata ai dipendenti.