DOW CHEMICAL AUMENTA UTILI DEL 26%

27 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dow Chemical (DOW), secondo gruppo chimico degli Stati Uniti dopo DuPont ha chiuso il primo trimestre in forte crescita rispetto all’anno precedente.

Il fatturato e’ aumentato del 22%, raggiungendo i 6,83 miliardi di dollari, mentre gli utili si sono attestati a 415 milioni di dollari, ovvero 1,83 dollari per azione, quando i principali analisti avevano stimato utili per 1,65 dollari.

Doe Chemical e’ riuscita a battere le previsioni di mercato grazie a un incremento del 12% dei prezzi di vendita che ha ampliamente compensato il maggior costo di alcune materie prime, in particolar modo quelle legate al settore petrolifero.

Il titolo e’ in questo momento in rialzo del 5,2%, in controtendenza rispetto all’andamento generale del listino.