DMAIL.IT CONTA DI QUOTARSI ENTRO L’ESTATE

30 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dmail.it, impresa attiva nella vendita attraverso catalogo e on line di ‘oggetti difficili da trovare’ ha comprato il 20% di Galassia, azienda specializzata nella logistica e nella distribuzione per gli acquisti via Interent.

L’intesa con Galassia, che conta di raddoppiare nel 2000 i cinque miliardi di lire di fatturato realizzati nel ’99, rientra nel piano di sviluppo aziendale in vista della quotazione al Nuovo Mercato, prevista – informa una nota – entro la prossima estate.

Fondata nel ’96, Galassia gestisce tutte le fasi della vendita on line, dalla creazione del software per la movimentazione dei prodotti via web, all’imballaggio e alla distribuzione degli articoli, e conta su tre magazzini vicino a Firenze e uno nei pressi di Milano.

Dmail.it è nata invece lo scorso dicembre da un accordo tra D-mail (vendite a distanza) e Pocket Power, che dispone di una rete di negozi in franchising e in proprietà, e ha fatturato nel ’99 21 miliardi di lire, di cui circa 3,6 via internet, 12 via catalogo e 6 nel canale al dettaglio. Gli azionisti della società, attualmente attiva negli ‘hard to finds’ (oggetti per la casa, la cucina, l’ufficio, audio e video, illuminazione e piccola elettronica, fai da te, sport) sono i dirigenti e un gruppo di investitori istituzionali coordinati da Mittel Capital Markets.