DEUTSCHE TELEKOM: TERZA TRANCHE DA 10 MILIARDI

8 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Scrive oggi il quotidiano tedesco Handelsblatt che la terza tranche del collocamento di Deutsche Telekom varrà circa 10 miliardi di euro (un euro vale 1936,27 lire).

Handelsblatt aggiunge che solo una piccola parte dei titoli offerti sarà messa a disposizione dall’istituto statale Kreditanstalt fuer Wiederaufbau (Kfw).

Gli analisti finora hanno stimato per la terza tranche un ammontare attorno ai 17 miliardi di euro.

In passato il Gruppo tedesco aveva dichiarato che il nuovo collocamento si svolgerà in giugno, indicativamente a partire dal giorno 19.