BORSE UE: TUTTE NEGATIVE, TRANNE ZURIGO (+0,29%)

8 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le principali piazze del Vecchio Continente aprono la settimano con una seduta negativa condotta all’ombra dei mercati americani.

Madrid (-2,22%) e Francoforte (-1,63%) le peggiori. In Germania sono state soprattutto le vendite sui tecnologici a far arretrare pesantemente il Dax sino a quota 7.408 punti.

Londra si è fermata a -0,36% con l’indice Ftse a 6.216 punti.

In Francia i festeggiamenti dell’8 maggio, hanno tenuto lontano gli investitori. In una giornata con pochissimi scambi il Cac di Parigi è arretrato dello 0,48% a 6.514 punti.

In rialzo solo lo Smi di Zurigo che segna un +0,29%.