BORSE UE: SOLO PARIGI PROVA AD ACCELERARE (+1,14%)

18 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le principali piazze borsistiche europee no riescono ad invertire la marcia e a rendere veramente positivi i propri listini.

Solo il Cac 40 francese (+1,14% a 6.129 punti) sta provando a dare più gas.

Segue a breve distanza la City londinese a +0,81% a 6.042 punti, mentre il Dax di Francoforte si presenta, a un’ora dalla chiusura, della seduta ancora particolarmente debole a +0,31% a 7.209 punti.