BORSE UE: POSITIVE SOLO ZURIGO E BRUXELLES

11 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Anche le Borse europee stanno soffrendo una giornata difficile, strette fra il crollo di ieri del Nasdaq e i primi segnali (non positivi) provenienti dagli Usa a circa tre ore dalla riapertura di Wall Street.

A distinguersi dal resto del mondo ci sono solo Zurigo e Bruxelles che viaggiano in territorio positivo.

Ma per il resto lo scenario si presenta così: Londra -1,21%; Francoforte -0,95%; Parigi -1,28%; Madrid -1,06%.

Anche su questi mercati la parola d’ordine che sembra circolare è: vendere la New Economy, con forti ribassi per tecnologici, telefonici, media.