BORSE UE POSITIVE DOPO QUATTRO GIORNI DI CALO

10 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

E finalmente dopo 4 sedute consecutive con il segno meno, oggi le borse europee sembrano aver conquistato stabilmente il territorio positivo. A dispetto della brutta chiusura di ieri a New York, i listini del continente prendono energia da risultati societari incoraggianti.

In generale l’Europa vede il rimbalzo dei beni di largo consumo, come testimonia la forte crescita, +6,26%, di Unilever a Londra, della grande distribuzione e dei telefonici. Ne è un esempio il buon passo di France Telecom, che a Parigi guadagna il 2,24% dopo aver diffuso dati che mostrano nel trimestre un fatturato in crescita.

Alle 11 ora italiana la Borsa di Francoforte guadagna lo 0,29%. Il circuito Xetra è fermo dalle 10 per problemi tecnici; Deutsche Boerse non ha fornito indicazioni sulla ripresa.

Londra cresce dello 0,57%. A Parigi l’indice Cac-40 segna +0,87%.

Positive anche Madrid, +0,40%, e Zurigo, stessa percentuale di incremento. Contrastata Amsterdam, che in questa fase lascia sul campo lo 0,04%.