BORSE UE: PIAZZA AFFARI (-2,08%) LA MENO PEGGIO

14 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Dopo 15 minuti dall’apertura in netto ribasso dell’indice dei titoli tecnologici americani, le Borse europee ampliano le loro perdite.

La peggiore è Parigi, il cui Cac 40 ribassa del 3,10%.

Più pesanti della piazza milanese, anche Londra (-2,77%) e Francoforte (-2,68%).

A Piazza Affari (-2,08%), nel Mib 30 (-2,28%) resiste in positivo solo l’ultima arrivata Alitalia a +0,18%.

Per il resto è il colore rosso a dominare e a portare giù telefonici, bancari e industriali.

Gli ordini di vendita piovono anche sul Nuovo Mercato.