BORSE UE: MERCATI PESANTI ASPETTANDO WALL STREET

27 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le principali piazze del Vecchio Continente hanno accentuato anche vistosamente i ribassi dopo i dati Usa sul prodotto interno lordo e il costo del lavoro.

L’indice Eurostoxx è passato in negativo a -0,63% e fra le maggiori borse anche Milano risulta colpita anche se meno delle altre. Infatti a Parigi e a Francoforte il calo è ancora più forte, superiore in entrambi i casi al 2%, mentre soltanto Stoccolma si mantiene in teritorio positivo.

Adesso si attende l’apertura della borsa americana che viene vista negativa.