BORSE UE: IN ARRETRAMENTO, LONDRA NEGATIVA

2 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Arretrano tutti i listini del Vecchio Continente in linea con le borse americane. La situazione però rimane differenziata anche perché se Londra è passata in negativo (-0,09%), Parigi e Francoforte tengono duro e sono pronti a sfruttare un’eventuale ritorno degli investitori a stelle e strisce.

Il Cac francese adesso segna un +1,55%, mentre il Dax di Francoforte scende a +1,21%.