BORSE UE, CLIMA DI ATTESA E POCA ATTIVITA’

9 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il copione è sostanzialmente uguale in tutta Europa. Come sta accadendo a Milano, anche nelle altre Borse del continente non si notano variazioni di rilievo.

C’è un clima di attesa anche in vista dei dati Usa sui prezzi alla produzione che il mercato giudica molto importante per anticipare possibili mosse sui tassi da parte della Federal Reserve (Banca centrale americana).

Lieve rialzo per Francoforte, +0,41%, e flessione per Londra, -0,70%. Le altre piazze si mantengono attorno ai valori della vigilia.