BORSE UE: CHIUSURE POSITIVE, IN ROSSO LONDRA

28 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Nel Vecchio Continente si impone con la forza dei suoi guadagni Parigi. La Borsa francese ha infatti chiuso in rialzo con l’indice Cac 40 dei principali titoli che è salito di di 73,45 punti, pari all’1,14%, a 6.524,30.

Non altrettanto bene, ma comunque positiva la Borsa di Francoforte con l’indice Dax in rialzo dello 0,50% (+39,44 punti a 7.931,93).

Non sono stati gli ultimi minuti, ma tutta la giornata a vedere la City londinese in rosso. Alla fine, la Borsa di Londra ha chiuso in ribasso dello 0,55%. Il listino FTSE-100 ha perso 37,1 punti, chiudendo la seduta a quota 6.650,1 punti.