BORSE UE: CHIUSURE DEPRESSE DAL NASDAQ

29 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Le principali Piazze europee scendono dalle quote d’apertura, manifestando poca chiarezza e tanta dipendenza dall’andamento della Borsa a stelle e strisce.

La Borsa di Parigi ha chiuso in ribasso con l’indice Cac 40 dei suoi principali titoli che è sceso di 18,82 punti, pari allo 0,3%, a 6.505,48.

Vanno giu più pesantemente Francoforte, con il Dax a -0,85%, e Londra a -0,77% a 6.598 punti.