BORSE UE: BUON INIZIO CON IL SEGNO PIU’

22 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Un sollievo: l’aumento di appena un quarto di punto dei tassi di interesse americani operato ieri dalla Fed (Banca centrale Usa) ha tranquillizzato i mercati che si aspettavano una stretta proprio di quella entità.

Dunqe oggi i listini hanno potuto partire con decisione. A Londra l’indice FTSE-100 ha aperto con un rialzo dello 0,71%; a Francoforte il Dax ha inziato con +1,67%; a Parigi, Cac-40 +1,82%; Amsterdam +1,28%; Madrid e il suo Ibex a +1,21%; Zurigo e lo Smi +1,33%.