BORSA: SI SVEGLIA POSITIVA, CRESCE FINMECCANICA

9 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sarà la giornata del segno più, così almeno lasciano intendere le partenze della Borsa di Milano e delle altre europee.

Il Mibtel guadagna l’1,38% a 34.445 punti; cresce il Mib30 dell’1,14% e il Midex dell’1,70%.

Il mercato vede crescere Tecnost e Olivetti, entrambe al di sopra del 2,5%. Finmeccanica è ancora molto richiesta e si apprezza del 4,62%; a spingere il titolo verso l’alto sarebbero, a giudicare dai rumors, interessanti offerte per Alenia provenienti dalla Gran Bretagna.

Dopo i forti guadagni della vigilia, molto riflessive le Eni, che cedono lo 0,40%. Il titolo su cui pesa, nel bene e nel male, l’andamento del prezzo del petrolio si prepara all’accordo per un gasdotto nel Mar Nero nell’ambito del progetto Blue Stream.