BORSA: IL TELEFONO METTE LE ALI AL LISTINO

24 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Alle 11,41 ora italiana Mibtel e Mib30 registrano il medesimo rialzo percentuale, pari all’1,25%.

Dopo qualche seduta passata in punizione, è tornato il momento dei telefonici, che vanno alla grande. Tecnost mette a segno +7,62% a 4,31 euro (un euro vale 1936,27 lire): per Olivetti c’è un ottimo +5,01%.

Rialzi superiori al 2% per Aem, oggi sotto i riflettori, Generali, Autostrade, Fideuram.

Ottima prestazione per Mediaset, in crescita del 3,62% in previsione di positivi dati di bilancio. Bnl, anche questo titolo è uno dei protagonisti odierni, prende il 4,21%.

Tra i titoli cedenti, una capatina al Mib30 dove troviamo Pirelli icedente dello 0,84% e Comit, in calo dello 0,36%. Lascia sul terreno l’1,37% il Monte Paschi di Siena.