BORSA: IL MIBTEL TORNA IN POSITIVO

29 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Piazza Affari vira in positivo e alle 10,30 ora italiana guadagna lo 0,35% a 32.788 punti.

Nonostante le previsioni, che facevano temere il peggio, i titoli della New Economy non stanno subendo una disfatta, benchè non si possa negare che il settore sia piuttosto contrastato.

Sospesi per eccesso di rialzo, i titoli Finmatica sono stati riammessi alle contrattazioni a 128,9 euro (un euro vale 1936,27 lire). Ora registra un ultimo prezzo di 131,55 euro (+14,97%).

Cdb Web Tech prende un buon +1,69%. Aedes in forte crescita, mentre Seat Pagien Gialle cede l’1,43% dopo che Pagine Italia (Fininvest) ha presentato un ricorso giudiziario e ha richiesto un audizione alla Commissione Antitrust sull’operazione Telecom Italia Seat.

Pagine Italia chiede che Telecom Italia ceda la quota di controllo della nascente Seat-Tin.it, che pubblica le Pagine Gialle, e che i rappresentanti di Telecom si dimettano dal Consiglio di amministrazione dell’editore di Pagine Gialle.

Attenzione su Tiscali e Hdp dopo le indiscrezioni sul fatto che la società di Renato Soru diventerà provider di Rcs Editori.