BONAIUTI: NON SI TRATTA DI LEGGI ‘AD PERSONAM’, MA DI GIUSTIZIA “AD PERSONAM”

11 Gennaio 2010, di Redazione Wall Street Italia

“E’ essenziale capire il punto di partenza fondamentale: non si tratta di leggi ‘ad personam’, ma di giustizia ‘ad personam’. Cioe’ di una risposta ad una giustizia politicizzata che ha colpito il presidente del Consiglio in quella maniera”. Cosi’ il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Paolo Bonaiuti: “se l’opposizione da’ segno di recepirlo, abbiamo fatto un passo avanti”.