BIO-Europe 2008: le più grandi aziende farmaceutiche mondiali si riuniranno in gran numero alla

30 Settembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Mentre la transazioni di partenariato continuano a livelli da record e gli accordi continuano ad essere la tendenza che definisce il settore, il punto critico per le grandi multinazionali farmaceutiche non è se debbano cogliere le negoziazioni della fase iniziale, ma come trarre vantaggio nel migliore dei modi da esse. Quando le 20 più grandi aziende farmaceutiche parteciperanno a BIO-Europe 2008 a Mannheim/Heidelberg, Germania, dal 17 al 19 novembre, si troveranno di fronte a questa e ad altre questioni critiche del settore in una serie di tavole rotonde e seminari esaustivi.

BIO-Europe 2008 delegherà la sessione plenaria di apertura molto attesa di quest’anno a molte delle menti più acute del settore biotecnologico in una sessione intitolata: “Riconsiderare la ricerca e lo sviluppo: le grandi case farmaceutiche possono occuparsi del divario della produttività attraverso collaborazioni nelle fasi iniziali?”

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

EBD GroupConstantine Theodoropulos, +1 617-292-7319ctheodoropulos@ebdgroup.com