BERSANI VERSUS AGIP

23 Febbraio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 23 feb – “Le compagnie devono comprendere che se pur il governo non ha possibilità alcuna di intervenire sui prezzi del carburante, ha tuttavia gli occhi per vedere e la bocca per parlare e li userà”. Così il ministro dello Sviluppo economico, Pier Luigi Bersani, commenta la decisione dell’Agip di ritoccare all’insù il prezzo di benzina e gasolio. “Vedremo – conclude Bersani – se l’Agip riterrà di dare spiegazioni su una manovra così inusuale”.