AVVOCATO DI O.J. SIMPSON CONTRO COCA-COLA

15 Giugno 2000, di Redazione Wall Street Italia

Coca-Cola ha siglato una bozza preliminare di accordo per chiudere la vertenza aperta da circa 2.000 dipendenti afro-americani; l’accusa e’ di discriminazione razziale nel rapporto di lavoro.

Il successo della trattativa e’ stato funestato pero’ da un’altra causa per discriminazione, intentata da quasi 1.500 ex-lavoratrici afro americane.

Contro la societa’ di Atlanta sono scesi in campo due principi del foro: Willie Gary, un avvocato famoso per ottenere indennizzi miliardari per i suoi assistiti e Johnnie Cochran, il difensore che riusci’ a far assolvere O.J. Simpson dall’accusa di duplice omicidio.