Ascom fornisce un robusto sistema di allarme e monitoraggio alla polizia del Devon e della Corn

23 Dicembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

Ascom Wireless Solutions, leader del settore delle soluzioni per comunicazioni “mission critical”, è stata scelta per la fornitura di un robusto e sicuro sistema di allarme e monitoraggio alle forze di polizia delle regioni del Devon e della Cornovaglia. La polizia del Devon e Cornovaglia si occupa dell’area geograficamente più estesa dell’Inghilterra, in un territorio che si estende per circa 290 chilometri. È responsabile della sicurezza di una popolazione di circa 1,5 milioni di abitanti, che durante l’estate salgono a 8 milioni per l’arrivo dei turisti. I rapporti di business tra Ascom e le forze dell’ordine britanniche risalgono al 2009, anno in cui è stato installato un sistema di cercapersone e allarme presso la stazione di polizia di Charles Cross. Da allora la centrale di Plymouth è stata totalmente ristrutturata ed è stato ammodernato anche il sistema di comunicazione. “Ascom è molto orgogliosa della collaborazione strategica con la polizia di Devon e Cornovaglia incentrata sul supporto dell’organizzazione e del flusso di lavoro, sul miglioramento dell’efficienza e sull’offerta di un servizio pubblico eccellente. Il sistema Ascom, mirato alla protezione del personale, costituisce un’avanzata soluzione tecnologica per le parti interessate coinvolte”, ha dichiarato Dennis Andersson, Vice President Global Sales di Ascom Wireless Solutions. La nuova soluzione di comunicazione si basa sulla robusta e rinomata piattaforma IP-DECT di Ascom, dotata di terminali robusti Ascom. Questi ultimi rappresentano uno strumento di protezione per i poliziotti all’interno delle unità di detenzione. I poliziotti possono sfruttare il d81 per generare diversi tipi di allarmi. Quando vengono attivati, gli allarmi sono inviati agli altri terminali Ascom e anche presentati graficamente presso la struttura di custodia, con segnalaazione della provenienza dell’allarme. La soluzione Ascom inoltre si integra con i sistemi di allarme cablati di terze parti già installati: alla loro attivazione anche in questo caso viene inviato un messaggio ai terminali con l’origine e il tipo di allarme. La soluzione consente ai poliziotti di intervenire più rapidamente perché il luogo da cui è partito l’allarme risulta immediatamente identificabile, e possono quindi recarsi direttamente sulla scena dell’evento. Ascom attualmente collabora con la maggior struttura del Regno Unito che si occupa di persone con problemi di salute mentale per offrire protezione al personale presente nei vari siti della struttura. Inoltre, una soluzione di allarme integrata e’ stata installata nella prigione statale di La Moye, nel Jersey. La polizia del Devon e della Cornovaglia rappresentano un’ulteriore aggiunta al numero di clienti Ascom nel Regno Unito. INFORMAZIONI SU ASCOM WIRELESS SOLUTIONS Ascom Wireless Solutions (www.ascom.com/ws) è un’azienda leader nel settore delle comunicazioni wireless on-site per vari segmenti fondamentali, come ospedali, assistenza agli anziani, strutture residenziali assistite, aziende manifatturiere, istituti di sicurezza, punti vendita al dettaglio e hotel. Sono oltre 75.000 i sistemi installati presso le principali aziende in tutto il mondo. L’azienda offre un’ampia gamma di soluzioni di messaggistica professionale e vocale, creando valore per i clienti tramite il supporto e l’ottimizzazione dei processi più importanti per l’esecuzione della loro missione. Tali processi sono basati sulle tecnologie VoWiFi, IP-DECT, chiamata infermieri e cercapersone, integrate in modo intelligente nei sistemi aziendali già esistenti tramite Ascom Unite. L’azienda ha affiliate in 11 paesi e 1.200 dipendenti in tutto il mondo. Fondata nel 1955 e con sede centrale a Göteborg, Svezia, Ascom Wireless Solutions fa parte di Ascom Group, quotato nel listino della Borsa svizzera (ASCN:SIX). Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per ulteriori informazioni visitare la pagina www.ascom.com/ws oppure rivolgersi a:Ascom Wireless SolutionsAnna JohanssonMarketing Project ManagerTel.: +46 (0) 31 – 55 91 63Email: [email protected]