[AREA MONEY MANAGER]: IMMOBILIARE, SFIDA AI TIMORI DI BOLLA IN CINA

8 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

Tutti sono d’accordo: il Sol Levante e’ protagonista di un boom nel real estate. L’anno scorso sono state vendute proprieta’ residenziali per la cifra record di $560 miliardi, un incremento dell’80% sull’anno precedente. E con i prezzi in crescita, i costruttori si fanno in quattro per tirar su ville, appartamenti pretenziosi come dimostrano i loro nomi, che spaziano da Park Avenue a Palais de Fortune.

I segni dell’eccesso sono ovunque. Un investitore di Shanghai, ha recentemente comprato 54 appartamenti in un solo giorno e a dicembre un consorzio di imprese edilizie ha sborsato piu’ di $3.5 miliardi per un ampio terreno a Guangzhou, una delle piu’ alte cifre mai pagate ovunque.

>>>>>QUESTO ARTICOLO E’ RISERVATO A MONEY MANAGER E GESTORI DI FONDI. PER LA LETTURA E’ RICHIESTO L’ABBONAMENTO A INSIDER. Ci si puo’ abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.86 euro al giorno.