ANTONVENETA: PRESTITO DI ABN AMRO E BANCA IMI

25 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Abn Amro e Banca Imi sono stati
incaricati di organizzare un prestito sindacato per complessivi 200 milioni di euro (un euro vale 1936,27 lire) in favore della Banca
Antonveneta
. I due joint arranger hanno interamente garantito il prestito.

Questo verrà utilizzato “per le normali esigenze di provvista e per rifinanziare un precedente prestito sindacato lanciato nel ’95 per 200 miliardi di lire”, si legge in un comunicato.

L’operazione sarà lanciata entro giugno prossimo con durata di 5 anni e un margine pari all’euroribos maggiorato di 25 punti base.