AMGA RILEVA DA VIVENDI QUOTE ACQUEDOTTI GENOVESI

20 Marzo 2000, di Redazione Wall Street Italia

Passeranno ad AMGA Spa le quote detenute dal gruppo francese Vivendi negli acquedotti genovesi
De Ferrari Galliera e Nicolay, oggetto di un’opa da parte di Acea tramite la sua controllata Acqua Italia.

L’azienda mediterranea Gas e Acqua Spa e Vivendi S.a. hanno infatti concluso un accordo sulla base del quale l’ex municipalizzata genovese, tramite la sua controllata diretta Genova Acque – Società di servizi idrici, acquisirà le partecipazioni nella disponibilità del gruppo transalpino (circa il 19% nel De Ferrari Galliera e quasi il 25% nel Nicolay).

Vivendi, precisa un comunicato, acquisirà una partecipazione di pari valore in Genova Acque, attraverso un aumento di capitale.

L’accordo, viene precisato, sarà impegnativo per le parti a condizione che abbia successo l’Opa sulle azioni ordinarie dell’Acquedotto De Ferrari Galliera.