ALERT: SIAMO DI FRONTE ALLA PIU’ GROSSA BOLLA DELLA STORIA

5 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Mercato del credito, azionario e immobiliare. La Cina deve vedersela con piu’ di una bolla. Ma stranamente nessuno sta degnando della minima attenzione la peggiore di tutte, quella che sta crescendo a ritmo esponenziale e rischia di esplodere prima delle altre.

Basti pensare che nel 2009 le riserve valutarie di Pechino sono cresciute piu’ del prodotto interno lordo della Norvegia. I $2400 miliardi di riserve sono una bolla che sta aumentando di dimensioni davanti ai nostri occhi.

L’articolo, con tutti i dettagli, e’ riservato agli abbonati a INSIDER. Ti puoi abbonare in pochi secondi. Per 1 mese, costa solo 0.77 euro al giorno. Provalo ora!