WALL STREET: TUTTI I FUTURE IN RIBASSO

14 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

A quattro ore e mezza dall’apertura delle contrattazioni a New York i future sono negativi, con perdite accentuate per quello sullo Standard & Poor’s e quello sul Nasdaq.

Il mercato è in attesa della riunione di domani della Federal Reserve. Comincia a diffondersi un certo pessimismo sulla possibilità che le autorità monetarie americane questa volta decidano di lasciare inalterati i tassi di interesse USA, senza ulteriori ribassi.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale nella sezione FUTURES

che trovate sul menu in cima alla pagina.