WALL STREET: NASDAQ SI RIALZA, DOW ACCELERA

17 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Dopo un’avvio di seduta piuttosto tumultuoso, i mercati americani sono ora tutti in rialzo. Il Dow Jones accentua i guadagni del primo pomeriggio, mentre il Nasdaq prova a mantenersi sopra la parita’.

Verificare aggiornamento indici in TEMPO REALE in prima pagina.

Sembra essere tornato un clima piu’ sereno a Wall Street dopo le flessioni di lunedi’. Il mercato preferisce tuttavia valutare con cautela la sfilza di bilanci che piovono sul mercato e attendono con ansia i risultati di Intel (INTC – Nasdaq), il colosso dei chip che diffondera’ gli utili dopo la chiusura delle contrattazioni.

Per ora, contando le societa’ che hanno dato gli utili nel corso della seduta odierna, ben 97 societa’ appartenenti all’indice S&P 500 hanno gia’ diffuso la trimestrale.

Secondo i dati raccolti da First Call/Thomson Financial, di queste, ben 63 hanno battuto le stime del mercato. Solo 11 hanno registrato utili inferiori a quanto previsto dagli analisti di Wall Street, mentre 23 hanno riportato bilanci in linea con le aspettative.

Nonostante i buoni risultati, rimane pessimista Robert Basel, analista di Salomon Smith Barney, secondo cui “non vi e’ molto ottimismo sui mercati”.

“Gli utili societari non hanno per ora mostrato alcun segnale di ripresa – ha detto l’analista – I numerosi tagli ai tassi d’interesse inoltre non hanno per nulla aiutato le societa’ e i loro bilanci”.

Una voce fuori dal coro e’ quella di Kevin Caron, strategist della societa’ di consulenza finanziaria Gruntal & Co., secondo cui “ci sara’ una ripresa nel mercato”. Caron sostiene che a partire da Intel si prevede che un numero maggiore di societa’ diffonderanno bilanci superiori alle aspettative.