WALL STREET: IN DECISO RIALZO SETTORE CHIP

5 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

Lasciandosi alle spalle le incertezze di lunedi’, il comparto semiconduttori e’ in deciso rialzo, trainato dai guadagni di Xilinx (XLNX – Nasdaq), che beneficia di un’ottimistica previsione per il futuro.

Il Philadelphia Semiconductor Index(SOX – PHLX), l‘indice piu’ rappresentativo del settore, guadagna in questo momento il 6,5% a 646,47 punti.

Xilinx, un colosso nei circuiti integrati, ha infatti affermato di intravedere ormai la fine dei ritardi e delle cancellazioni negli ordini e ha fatto sapere che riuscira’ a raggiungere gli obiettivi di bilancio prefissati per il secondo trimestre dell’anno, il suo primo fiscale.

Tim Mahon, analista di CS First Boston, ha dichiarato che il gruppo, nonostante non sia rimasto immune al generale trend ribassista del settore semiconduttori, dovrebbe dimostrarsi in grado di contrastare l’andamento generale grazie alla sua attuale posizione leader.

Nel comparto si collocano in territorio positivo anche le concorrenti Altera (ALTR – Nasdaq), Advanced Micro Devices (AMD – Nyse) e Micron Technology (MU – Nasdaq), e Intel (INTC – Nasdaq).