Società

WALL STREET: I FUTURE SI RIDIMENSIONANO

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

A un’ora e mezza dall’apertura delle contrattazioni a New York i future restano in territorio positivo ma riducono il loro vantaggio rispetto alla rilevazione di un’ora fa.

Le prospettive dunque non sono del tutto chiare anche se il segno più si vede nei titoli trattati nel preborsa (Vedi Wall Street: i titoli attivi nel preborsa).

Oggi gli occhi sono puntati sul presidente della Federal Reserve, Alan Greenspan, che alle 20:00 ora italiana terrà un discorso dal quale il mercato spera di avere indicazioni sullo stato dell’economia americana.

Nel primo pomeriggio, alle 14:30 ora italiana, sarà invece divulgato il dato settimanale sulle richieste di sussidi di disoccupazione negli Stati Uniti.

Il mercato attende anche il dato sulle nuove unità abitative, attese in leggera flessione ad aprile a 982.000 contro 1,02 milioni di marzo.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale nella sezione FUTURES che trovate sul menu in cima alla pagina.