WALL STREET: FUTURE TUTTI IN RIALZO

13 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

A un’ora dall’inizio delle contrattazioni a New York, i future sono in rialzo dopo il dato sulle vendite al dettaglio. Attesa per Kraft.

Alle 14.30 (le 8.30 di New York) il contratto future sull’indice S&P 500 e’ in rialzo di 0,50 punti (+0,04%).

Il contratto sull’indice Nasdaq guadagna 14 punti (+0,75%).

Il contratto sull’indice Dow Jones e’ in crescita di 8 punti (+0,08%).

Sul mercato obbligazionario, l’ultima emissione del titolo del Tesoro USA a 10 anni, fa registrare prezzi a $98,25 e rendimenti al 5,23%.

Sulle piazze europee si registra una tendenza rialzista generale nel comparto tecnologico dopo le flessioni di ieri.

Anche Nokia, responsabile della disfatta del settore telefonia mobile dopo aver lanciato un allarme utili, riporta alcuni guadagni.

Kraft Foods, primo produttore statunitense di prodotti alimentari, debutta oggi sul mercato dopo aver raccolto $8,68 miliardi nella seconda maggiore IPO degli USA.

Kraft ha venduto 280 milioni di azioni a $31 ciascuna, al top del range di prezzo di collocamento.

Sul fronte macroeconomico, le vendite al dettaglio negli Stati Uniti hanno registrato una crescita dello 0,1% nel mese di maggio, in linea con le aspettative; lo ha comunicato questa mattina il dipartimento del Commercio Usa.

Un sondaggio condotto dal canale televisivo CNBC insieme all’agenzia di stampa Dow Jones mostra che gli economisti intervistati si attendevano proprio un rialzo dello 0,1%.

“Le vendite al dettaglio riflettono due cose – commenta Peter Cardillo, direttore ricerche presso Westfalia Investments – la disponibilita’ all’acquisto dei consumatori e la fiducia”.

SU KRAFT VEDI ANCHE:


IPO: KRAFT FOOD FISSA IL PREZZO A $31