WALL STREET: FUTURE RECUPERANO

14 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

L’influsso positivo ricevuto dai dati relativi alle scorte di magazzino in marzo, sembra stia producendo un contenimento delle perdite dei contratti degli maggiori indici di Wall Street.

Attualmente il future sul contratto dell’indice Dow Jones oscilla sulla parita’, mentre quello relativo al tabellone elettronico si mantiene in territorio negativo.

Resta da vedere tuttavia quanto quest’ultimo risultato macroeconomico riuscira’ a estirpare i timori degli investitori a margine delle contrastanti notizie arrivate la settimana scorsa dal fronte congiunturale.

L’eccezionale performance delle vendite al dettaglio sommata infatti a un seppur modesto aumento del rischio inflazione ha infatti fugato la certezza di un proseguo da parte della Federal Reserve della propria politica espansiva.

Alle 15:15 (le 9:15 ora di New York) verranno diffusi i dati relativi alla produzione industriale nel mese di aprile.

Verificare aggiornamento indici in tempo reale nella sezione FUTURES

che trovate sul menu in cima alla pagina.