UTILI: TEXACO $1,44 PER AZIONE

25 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Texaco Inc. (TX – Nyse), la terza compagnia petrolifera negli Stati Uniti, ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con un utile netto di $784 milioni, pari a $1,44 per azione, contro i $625 milioni, o $1,14 per azione, avuti nello stesso periodo del 2000.

L’utile pro-forma, che esclude quindi la componente straordinaria, si e’ attestato a $817 milioni, o $1,50 per azione. Secondo i dati di First Call/Thomson Financial, gli analisti a Wall Street si attendevano un utile pro-forma di $1,27 per azione.

La societa’, che ha beneficiato dell’aumento delle vendite di benzina e di altri prodotti di raffineria, ha registrato un fatturato di $12,94 miliardi, in rialzo rispetto ai $12,07 miliardi del secondo trimestre dell’anno scorso.

Verificate le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione BOOK USA

che trovate sul menu in cima alla pagina.