UTILI: PER XILINX $0,08 PER AZIONE

20 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Xilinx (XLNX – Nasdaq), produttore di circuiti integrati, ha registrato nel secondo trimestre dell’anno, il suo primo fiscale, un utile netto di $29 milioni, pari a 8 centesimi per azione.

Nello stesso periodo dello scorso anno, il gruppo aveva registrato un utile netto di $93,8 milioni, pari a 27 centesimi per azione.

Il risultato di Xilinx ha superato le stime del mercato (consensus Fisrst Call/Thomson Financial), che si attendeva un utile di un centesimo per azione.

Il fatturato e’ sceso del 29% a $289,3 milioni contro i $364,9 milioni dell’anno precedente.