UTILI: NEXTEL BATTE LE ASPETTATIVE

24 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Nextel Communications Inc. (NXTL – Nasdaq), il quinto operatore di telefonia cellulare negli USA, ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con una perdita netta di $359 milioni, pari a 56 centesimi per azione, contro un calo di $241 milioni, o 38 centesimi per azione, avuto nello stesso periodo del 2000.

Secondo i dati di First Call/Thomson Financial, gli analisti di Wall Street si attendevano una perdita contenuta a 53 centesimi per azione.

Il fatturato si e’ attestato a $1,88 miliardi, in rialzo rispetto ai $1,37 del secondo trimestre dello scorso anno.

La societa’ ha fatto sapere di aver aumentato il bacino di abbonati di 485.000 unita’ sul territorio nazionale, contro i 490.000 attesi dalla societa’ di ricerca Wit SoundView.

Verificate le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione BOOK USA

che trovate sul menu in cima alla pagina.