TERRA-LYCOS, IL MERCATO FREME

16 Maggio 2000, di Redazione Wall Street Italia

“No comment”: dopo le indiscrezioni e le conferme dei giorni scorsi, oggi la spagnola Terra Networks non commenta lo stato dei contatti con il portale americano Lycos. Tantomeno dà filo alle voci che vorrebbero per questa sera, dopo la chiusura di Wall Street, l’annuncio della fusione da 12 miliardi di dollari.

I mercati fremono e già ieri a New York il titolo Lycos era cresciuto del 17%.

A giudicare da quanto riporta il New York Times Terra mirerebbe anche ad acquisire il 25% di Bol.com South America, la nuova libreria online che Bertelsmann sta costituendo il America Latina.