Truffe finanziarie: 1000 siti internet bloccati dalla Consob

di Luca Losito
Pubblicato 4 Gennaio 2024 • Aggiornato 5 Gennaio 2024 16:31

Raggiunge quota 1000 il numero dei siti internet che la Consob, a tutela dei risparmiatori, ha bloccato per abusivismo finanziario in Italia. Una soglia storica, raggiunta in poco più di quattro anni di attività, dopo che nell’ultima “stretta” la Consob ha ordinato l’oscuramento di 5 nuovi siti web che offrono abusivamente servizi finanziari. L’ultima tornata di oscuramenti ha riguardato i siti “Bitblanco” (sito http://www.bitblanco.co e relativa pagina https://webtrader.bitblanco.co); “StormInvest” (sito https://storminvest.io); Cryptogo365 Ltd (sito https://cryptogo365.com); “TCRinvest” (sito internet https://tcrinvest.com e relativa pagina https://trading.tcrinvest.com); “EuroXTradeFX” (sito http://www.euroxtradefx.com).