Mercati finanziari in rialzo in attesa dell’inflazione

13 Settembre 2022, di Luca Losito

Proseguono il rimbalzo avviato settimana scorsa le principali borse internazionali con gli investitori che sono in attesa di vedere l’entità dell’inflazione del mese di agosto negli Stati Uniti che è attesa oggi in rallentamento all’8,1% dal precedente 8,5%.

Anche se dovremmo assistere finalmente ad un calo dell’indice dei prezzi al consumo ecco che questo dato non dovrebbe incidere più di tanto su quelle che saranno le prossime decisioni di politica monetaria della Fed che nel prossimo meeting del 21 settembre, dovrebbe mantenere un atteggiamento falco, alzando di altri 75punti basi i tassi di interesse. Anche in Europa il market mover principe rimane l’ifnlazione e in questo caso i dati saranno diramati venerdì ed è attesa stabile al 9,1%.

Infine, tra le storie più interessanti di Piazza Affari si segnala il rally di Banca Monte dei Paschi di Siena che ieri ha realizzato il 19% dopo l’approvazione della BCE dell’operazione di rafforzamenro di capitale da 2,5 miliardi di euro per MPS e secondo alcune indiscrezioni Anima sarebbe pronta a iniettare fino a 250 milioni di euro in Mps.