P&G Fabric Care annuncia partnership globali di alto profilo nel settore della moda

10 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

P&G Fabric Care – che conta tra i propri brand globali Ariel, Tide, Dash, Downy e Lenor – ha annunciato oggi una serie di partnership influenti con esperti di tessuti e di moda a livello mondiale a sostegno del suo nuovo programma P&G Future Fabrics. Lo stilista Giles Deacon è stato nominato da P&G Fabric Care primo consulente fashion globale Il marchio Tide di P&G annuncia una partnership innovativa con il Council of Fashion Designers of America negli Stati Uniti Svelati i dettagli dell’evento inaugurale P&G Future Fabrics 2013 a Milano: Première Vision, il principale organizzatore di saloni internazionali nel settore del tessile e della moda, è stato prescelto come partner ufficiale dell’evento Tra gli oratori e partecipanti al programma ci sono la professoressa Louise Wilson OBE (Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico) di Central Saint Martins, e il famoso stilista e commentatore di moda Gianluca Longo Tra i partner del settore tessile che hanno confermato la loro presenza ci sono gli innovatori del tessile Schoeller, gli specialisti della ricerca nel tessile IFTH (Institut Français du textile et de l’habillement), l’azienda specializzata nello studio delle tendenze nel mondo della moda Carlin International Alla società di ricerca e analisi delle tendenze per il settore della moda WGSN è stato richiesto di elaborare una relazione ad hoc sulle innovazioni nel settore moda e tessile Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per maggiori informazioni e fotografie ad alta definizione contattare:Ketchum:Fiona Boston+44 207 611 3821Fiona.boston@ketchum.com