14:08 venerdì 23 Febbraio 2024

Warner Bros Discovery: ricavi in calo del 7% a $10,284 mln

Warner Bros Discovery ha registrato ricavi totali a 10.284 milioni di dollari, segnando una diminuzione del 7% rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente, una volta esclusi i fattori legati ai cambi valutari. La compagnia ha inoltre riportato una perdita netta di 400 milioni di dollari, una cifra che include 1.699 milioni di dollari di ammortamenti prima delle imposte, relativi a beni immateriali acquisiti, e 75 milioni di dollari di spese per ristrutturazioni, anch’esse al lordo delle imposte.

La divisione Direct-to-Consumer di Warner Bros Discovery, che include le piattaforme HBO, Max e Discovery Plus, ha totalizzato 97,7 milioni di abbonati, con un incremento di 1,3 milioni grazie all’acquisizione di BluTV. Se si escludono BluTV e TNT Sports Chile, l’aumento degli abbonati è stato di 0,5 milioni rispetto al termine del terzo trimestre. L’EBITDA rettificato per la divisione DTC si è attestato a -55 milioni di dollari, registrando però un miglioramento di 162 milioni di dollari rispetto all’anno precedente.

Breaking news

08:59
Germania: prezzi alla produzione sopra attese a marzo

A marzo, i prezzi alla produzione della Germania hanno segnato un incremento dello 0,2% su base mensile e un calo del 2,9% su base annua

08:53
Kazaks (Bce): “L’inflazione nell’area euro è ancora una sfida”

Per Kazaks, membro della BCE, è presto per dichiarare sconfitta l’inflazione nell’area euro, ma un taglio dei tassi a giugno è probabile

08:37
UniCredit: rimborso anticipato titoli per $1,25 mld

Unicredit rimborserà anticipatamente le “Non Cumulative Temporary Write-Down Deeply Subordinated Fixed Rate Resettable Notes”

07:43
Netflix annuncia utili e fatturato meglio delle stime, abbonati +16% nel primo trimestre. Titolo giù a Wall Street

Il colosso americano dello streaming ha annunciato di aver concluso il primo trimestre del 2024 con un utile netto di $2,33 miliardi, o di $5,28 per azione, meglio degli $1,30 miliardi, o di $2,88 per azione, riportati nello stesso periodo dell’anno precedente.

Leggi tutti