Analisti, Mps Capital Services in testa alla classifica di Bloomberg

di Redazione Wall Street Italia
3 Aprile 2019 15:32

Nuovo riconoscimento per Mps Capital Services Banca per le Imprese, la corporate ed investment bank del gruppo Montepaschi. La divisione si conferma sul podio dei migliori previsori a livello mondiale nella speciale classifica stilata da Bloomberg al 31 marzo scorso per le previsioni dei diversi cambi valutari.
Nel primo trimestre 2019 la società si è distinta, infatti, per la qualità e la precisione delle sue previsioni sull’andamento di alcuni cross valutari rilevanti per le aziende che operano nel settore dell’import/export. In particolare, la società del Gruppo Montepaschi ha conquistato il primo posto per le previsioni su euro/yen, su euro/lira turca ed il secondo posto con riferimento al cambio euro/dollaro. Su quest’ultimo cross valutario il risultato arriva a conferma dei già rilevanti posizionamenti ottenuti da Mps Capital Services negli ultimi tre anni: primo posto a settembre 2016, terzo posto a settembre 2017, quinto posto a dicembre 2018.
Inoltre, per la prima volta da quando contribuisce alle stime sulle commodities (giugno 2018), la società del Gruppo Montepaschi si è distinta anche nella previsione dei prezzi di due materie prime importanti per i cicli produttivi di molte aziende, come il rame e lo zinco, ottenendo il quarto posto in classifica.