15:54 mercoledì 22 Maggio 2024

USA, aumentano le richieste dei mutui dopo il calo dei tassi d’interesse

La settimana scorsa negli Stati Uniti si è registrato un incremento delle richieste di nuovi mutui, un fenomeno che potrebbe essere spinto dal terzo calo consecutivo dei tassi d’interesse.

I dati arrivano dalla Mortgage Bankers Association, che ha rilevato un aumento dell’1,9% nelle richieste totali di mutui. Il dato è particolarmente significativo se si considera che il tasso d’interesse medio per un mutuo fisso a 30 anni è scivolato dal 7,08% al 7,01%, segnando un deciso passo indietro rispetto al picco superiore all’8% registrato a metà ottobre.

Le domande per il rifinanziamento di un mutuo per la casa, particolarmente sensibili alle variazioni settimanali dei tassi d’interesse, hanno mostrato una robusta crescita del 7% nell’ultima settimana, e del 21% se confrontate con lo stesso periodo dell’anno precedente. Al contrario, le richieste di mutui per l’acquisto di una casa hanno subito una leggera flessione dell’1% su base settimanale, traducendosi in un calo dell’11% su base annua.

Breaking news

19/06 · 17:37
Piazza Affari sotto la parità senza faro Wall Street

Finale leggermente negativo a Piazza Affari, con Stm in coda. Wall Street chiusa per la festività del Juneteenth

19/06 · 16:51
Amazon continua a puntare sulla Germania: investimento da 10 miliardi entro il 2026

Amazon ha annunciato un investimento di 10 miliardi di euro in Germania entro il 2026 per espandere i suoi servizi di cloud computing. Questo investimento si aggiunge ai precedenti 7,8 miliardi di euro destinati alla ‘nuvola sovrana’ europea.

19/06 · 16:50
Le sfide contro l’evasione fiscale in Italia: il rapporto della Commissione UE

Il rapporto della Commissione Europea sull’Italia mostra che, nonostante le recenti misure adottate per promuovere la conformità fiscale, l’evasione fiscale rimane elevata. L’uso obbligatorio della fatturazione elettronica e gli incentivi per i pagamenti elettronici hanno ridotto la propensione all’evasione fiscale, ma il divario di conformità sull’IVA e gli arretrati fiscali restano problematici.

19/06 · 15:48
Friulia, via libera al bilancio 2023: utile record a 121 milioni

L’assemblea degli azionisti di Friulia ha approvato il bilancio 2023, registrando un utile di gestione record e un aumento significativo delle operazioni a supporto delle PMI regionali. Il trasferimento di Autovie Venete ha contribuito notevolmente ai profitti, mentre i minibond Friulia hanno visto una crescita notevole.

Leggi tutti