10:26 lunedì 22 Aprile 2024

TotalEnergies amplia gli investimenti per produrre Gnl in Oman

La compagnia energetica TotalEnergies ha reso noto di aver pianificato investimenti aggiuntivi nel Sultanato dell’Oman, con l’obiettivo di potenziare le sue attività di estrazione di gas naturale e di sviluppare nuove infrastrutture per la produzione di gas naturale liquefatto (GNL). Questi progetti includono l’estensione dei diritti di estrazione del gas, la costruzione di un impianto di liquefazione e lo sviluppo di un parco solare per alimentare tale impianto.

Fin dal 2021, TotalEnergies ha collaborato con OQ, la compagnia petrolifera nazionale dell’Oman, formando una joint venture per l’esplorazione e la produzione di gas dal giacimento di Mabrouk North-East. Questa collaborazione ha garantito a TotalEnergies diritti di sfruttamento del giacimento fino al 2050. La produzione di gas da questo giacimento è ufficialmente iniziata nel gennaio 2023, raggiungendo rapidamente un livello di produzione ottimale.

Il progetto prevede come prossima fase l’avvio della produzione di GNL dal 2028, destinato principalmente a rifornire le navi di carburante presso il porto di Sohar. Questo porto, situato in una posizione strategica vicino allo Stretto di Hormuz, è fondamentale per l’esportazione di petrolio. La realizzazione di questa nuova infrastruttura ha inoltre permesso a Technip Energies, azienda francese specializzata in ingegneria, di ottenere un contratto di grande valore, stimato tra i 500 milioni e un miliardo di euro.

Breaking news

28/05 · 17:38
Seduta debole in Europa, Piazza Affari a -0,3%

Piazza Affari chiude in calo, in linea con l’Europa. Migliorano le aspettative di inflazione della zona euro, in attesa del report di venerdì

28/05 · 17:05
Wall Street, Nasdaq supera i 17.000 punti e Nvidia guadagna il 4,7%

Il Nasdaq Composite ha superato per la prima volta la soglia dei 17.000 punti, registrando un rialzo dello 0,4%, grazie alla performance di Nvidia che ha guadagnato il 4,7%. Nel frattempo, lo S&P 500 rimane stabile, mentre il Dow Jones perde lo 0,4% tra preoccupazioni per inflazione e tassi d’interesse.

28/05 · 16:56
Benetton Group, via libera del CdA al bilancio 2023: perdita netta di 230 milioni di euro

Il Consiglio di Amministrazione di Benetton Group ha approvato il bilancio 2023, che mostra una perdita netta di 230 milioni di euro. L’assemblea dei soci si riunirà il 18 giugno per approvare il bilancio e rinnovare il board. Edizione, principale azionista, sosterrà il piano di rilancio con 260 milioni di euro.

28/05 · 15:31
Unicredit, completata la seconda tranche del programma di Buy-Back 2023

UniCredit ha dichiarato di aver acquistato 6.182.344 azioni proprie dal 20 al 24 maggio 2024, nell’ambito della Seconda Tranche del Programma di Buy-Back 2023. Il totale delle azioni acquistate raggiunge 13.606.784, pari allo 0,81% del capitale sociale, per un controvalore di 492.236.430,71 euro. Sul listino milanese, il titolo UniCredit rimane invariato a 36,38 euro.

Leggi tutti