13:59 giovedì 11 Aprile 2024

Tim, Bluebell presenta la propria lista per il rinnovo del board

Il fondo attivista inglese Bluebell, noto per il suo impegno nel rinnovamento delle strategie aziendali, ha scelto di portare avanti una svolta significativa per Tim presentando una propria lista per il rinnovo del board e annunciando un piano ambizioso per l’azienda. In questo contesto, ha designato Laurence Lafont, una figura di spicco nel settore tecnologico e delle telecomunicazioni, come la nuova CEO designata di Tim.

“Oggi Bluebell annuncia che Laurence Lafont, una leader esperta e di grande successo nel settore tecnologico e delle telecomunicazioni (Google, Microsoft, Oracle, Nokia, Orange) è la nostra CEO designata”, ha comunicato l’azienda attraverso il suo piano.

Questa mossa è stata fatta solo dopo aver assicurato che non ci fossero conflitti di interesse, dato che Lafont ha recentemente lasciato il suo ruolo di vice president strategic industries Emea Google Cloud, permettendo così la sua nomina in Tim, azienda che collabora con Google.

La nomina di Lafont rappresenta un passo fondamentale per Bluebell, che si impegna a lavorare senza sosta per gli azionisti e tutte le parti interessate al fine di guidare Tim verso il successo nella sua prossima fase di sviluppo. “Laurence Lafont lavorerà incessantemente per tutti gli azionisti e le parti interessate per realizzare con successo la prossima fase di Tim”, ha ribadito il fondo nel suo comunicato.

Breaking news

23/05 · 17:38
Piazza Affari chiude piatta, utilities in rosso

Finale poco mosso per Piazza Affari e le altre borse europee dopo i dati sui salari e gli indici Pmi. Rendimenti in rialzo e utilities giù

23/05 · 16:31
Euro Zona, la fiducia dei consumatori è in lieve miglioramento

L’ultimo sondaggio mensile della Direzione Generale degli Affari Economici e Finanziari della Comunità europea (DG ECFIN) mostra un leggero miglioramento della fiducia dei consumatori europei a maggio 2024. La fiducia è salita a -14,3 punti nell’Eurozona rispetto ai -14,7 di aprile, mentre nell’intera Unione Europea l’indicatore è pari a -13,2 punti.

23/05 · 16:25
Nvidia traina il rialzo del Nasdaq a Wall Street: +7,8% in apertura

A Wall Street, il Nasdaq apre in forte crescita grazie alla spinta di Nvidia, che supera i 1.000 dollari per azione. Intanto, il mercato del lavoro statunitense si dimostra ancora solido, nonostante i segnali di rallentamento dell’attività economica ad aprile.

23/05 · 15:04
OCSE, cresce il PIL nel primo trimestre 2024: UK e Canada in testa

Il PIL dell’area OCSE ha registrato una crescita dello 0,4% nel primo trimestre dell’anno, trainato dalle performance di Regno Unito e Canada. Anche Germania, Francia e Italia mostrano segnali di ripresa, mentre gli USA rallentano.

Leggi tutti