17:38 martedì 28 Maggio 2024

Seduta debole in Europa, Piazza Affari a -0,3%

Finale negativo per le borse europee, mentre a Wall Street il Nasdaq registra un nuovo massimo storico alla riapertura dopo il weekend lungo. A Piazza Affari, il Ftse Mib chiude in calo dello 0,3% a 34.659 punti, appesantito dalle vendite su Ferrari (-2%), Prysmian (-2%) e Brunello Cucinelli (-2,3%). In rialzo invece i bancari Bper (+1,85%) e Intesa Sanpaolo (+1,2%).

In giornata è stato pubblicato il sondaggio Bce di aprile sulle aspettative di inflazione dei consumatori della zona euro. La prospettiva per la crescita dei prezzi nei 12 mesi successivi è passata dal 3,0% al 2,9%, mentre quella a tre anni dal 2,5% al 2,4%. I dati del Conference Board sulla fiducia dei consumatori americani invece hanno evidenziato un miglioramento da 97,5 a 102 punti a maggio.

Cresce l’attesa per i report di venerdì sull’inflazione della zona euro e sul Pce core statunitense. In precedenza, attenzione all’inflazione della Germania (domani) e i Pmi cinesi (venerdì).

Rendimenti obbligazionari in rialzo, nel giorno delle aste di Treasury a due e a cinque anni. Lo spread Btp-Bund supera nuovamente i 130 punti base, il decennale italiano al 3,88% e il Bund al 2,58%.

Tra le materie prime, l’oro si riporta sopra i 2.350 dollari l’oncia. Le tensioni geopolitiche spingono le quotazioni del greggio, con il Brent a 83,7 dollari al barile, in attesa della riunione online dell’Opec+ del 2 giugno.

Sul Forex il cambio euro/dollaro si attesta a 1,087 e il dollaro/yen poco sotto quota 157.

Breaking news

11:17
UE, la Cina è pronta a reagire dopo i dazi sui veicoli elettrici

La Cina ha dichiarato di riservarsi il diritto di presentare un reclamo all’Organizzazione mondiale del commercio (Omc) dopo l’annuncio dell’Unione europea sull’imposizione di dazi sui veicoli elettrici cinesi. Il portavoce del Ministero del Commercio cinese, He Yadong, ha affermato che la Cina adotterà tutte le misure necessarie per difendere i diritti e gli interessi delle imprese cinesi.

10:18
Chiusura in calo per la Borsa di Tokyo: Nikkei -0,4%

La Borsa di Tokyo ha chiuso in ribasso a causa delle perdite nei titoli automobilistici e assicurativi, mentre gli investitori attendono le decisioni della Banca del Giappone.

10:15
Inflazione in crescita in Spagna a maggio 2024: i dati dell’INE

L’ufficio statistico spagnolo conferma l’aumento dell’inflazione a maggio, con l’indice dei prezzi al consumo in crescita dello 0,3% su base mensile e del 3,6% su base annua. L’inflazione armonizzata registra un incremento del 3,8% annuale.

09:58
Tesla, via libera degli azionisti al mega compenso per Elon Musk

Il CEO di Tesla, Elon Musk, ha annunciato che gli azionisti hanno approvato a larga maggioranza il suo compenso di 56 miliardi di dollari e il trasferimento della registrazione dell’azienda dal Delaware al Texas.

Leggi tutti