08:50 mercoledì 17 Aprile 2024

Rendimenti Treasury a 2 anni balzano oltre il 5% dopo parole Powell (Fed). Occhio anche ai Treasury a 10 anni

Le dichiarazioni del presidente della Fed Jerome Powell hanno avuto un effetto immediato sui Treasury Usa, con i tassi dei titoli di stato a due anni che sono scattati al di sopra della soglia del 5% durante la sessione della vigilia.

I rendimenti sono tornati al di sotto della soglia psicologica, oscillando attorno al 4,983%. In crescita anche i tassi dei Treasury a 10 anni, saliti fino al 4,663%.

Nella giornata di ieri, Jerome Powell è tornato a ripetere che l’inflazione degli Stati Uniti non ha fatto progressi sufficienti tali da poter credere che stia tornando in modo sostenibile al target del 2%.

Breaking news

12:21
Banca Finnat, risultati positivi nel primo trimestre 2024: crescita del 64,4%

Il cda di Banca Finnat ha approvato i risultati del primo trimestre del 2024, evidenziando una crescita significativa del risultato netto consolidato e del margine d’intermediazione. La performance è attribuita all’aumento del margine d’interesse e un leggero incremento dei costi operativi, mantenendo una solida posizione patrimoniale.

10:35
Borsa di Tokyo in calo in attesa dei risultati di Nvidia

La Borsa di Tokyo registra un calo, influenzato negativamente dal settore tecnologico in attesa dei risultati di Nvidia, oltre a perdite nei settori immobiliare e automotive. Lo yen perde valore rispetto al dollaro.

09:08
Piazza Affari apre sotto la parità, stasera verbali Fed e Nvidia

Partenza debole per le borse europee. Piazza Affari in calo, con Stellantis in coda. Stasera focus sui verbali Fed e la trimestrale di Nvidia

08:57
Lagarde (Bce): ok taglio tassi a giugno, cautela su futuro

La presidente della Bce, Christine Lagarde, ha indicato che un taglio dei tassi di interesse è probabile il prossimo mese

Leggi tutti